Carlo

E alla fine se n'è andato anche l'ultimo vero bohémien. Carlo Monni ci ha lasciati. Se ne va con lui, forse per sempre, quel modo di intendere la vita.

L'ultima volta che l'ho visto dal vivo, l'avevo raccontata qui.

Il suo talento, più che le mie parole, possono raccontarlo questi tre video.

Ciao Carlo, ci manchi già un sacco. E grazie per la tua lettura di "Barche amorrate" di Dino Campana, chi ha sentito non dimenticherà.

BARCHE AMORRATE

. . . . . . . . . . . . . .
Le vele le vele le vele
Che schioccano e frustano al vento
Che gonfia di vane sequele
Le vele le vele le vele!
Che tesson e tesson: lamento
Volubil che l’onda che ammorza
Ne l’onda volubile smorza…
Ne l’ultimo schianto crudele…
Le vele le vele le vele!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...