Per chi nei tifosi di calcio vede solo una minaccia

Caro Presidente della Casertana,

siamo i medici, infermieri ed operatori della Pediatria Infettivi di Sassari, le scriviamo per commentare il bell’episodio accaduto in occasione della partita calcistica Torres – Casertana.

Un gruppo di tifosi della Casertana, senza clamore e senza fanfare ha organizzato una raccolta di fondi da destinare ai bambini sassaresi con problemi di salute ed ha scelto di donare il ricavato al nostro reparto.

Questo gesto ci ha colpito per il modo semplice con cui è maturato.

In tempi come questi, dove per fare beneficenza non si dona più il superfluo, il fatto che dei ragazzi “con la testa nel pallone” ci abbiano ricordato che la rivalità sportiva è e deve rimanere solo sul campo è stato bellissimo.

Ci teniamo a ringraziare questi ragazzi perché le storie belle di sport e amicizia sono, se non rare, meno frequenti di insulti e tafferugli fuori gli stadi e invece è con questo tipo di esperienza che vorremmo fare crescere i nostri bambini.

Nel rinnovarvi ancora i nostri ringraziamenti cogliamo l’occasione per invitarvi in occasione del prossimo evento sportivo a visitare il nostro reparto.

Dott.ssa P. Olmeo (responsabile Pediatria Infettivi)

Va da sé che ai tifosi della Casertana va anche il mio plauso personale. :up:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...