home, home again, I like to be here when I can

a volte, avere un sacco di tempo da passare a casa fa venir dubbi su cosa farsene, su come impiegarlo al meglio. Così, per non rischiare di restarmene con le mani in mano, mi prendo un sacco di impegni. Risistemare il garage, fare traduzioni, scrivere articoli, andare dal gommista, rimettermi in pari con i film da guardare, andare in palestra, farmi trovare in casa dal tecnico dell'allarme, buttar giù qualche idea per i tre o quattro progetti letterari in sospeso da tanto, troppo tempo… Meglio così: non saprei come fare se non sapessi cosa fare. Non tutte le casse integrazioni vengono per nuocere, insomma.

intanto, ieri ho scritto questo:

http://www.amarantomagazine.it/arezzocalcio/index.php?option=com_content&task=view&id=4042&Itemid=0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...